Giambrone & Partners assiste investitori contro Profits25

Profits25 nasce nel 2013 come un progetto di network, con sede a Malta, grazie all’idea di un’azienda franco spagnola ed in breve tempo si diffonde nel mondo conquistando diversi paesi.

Il progetto è da poco approdato in Italia e viene presentato come un portale in lingua francese, spagnola,ed inglese, con la possibilità di tradurre la pagina in italiano.

Profits 25 è un sistema di Revenue Sharing, un progetto francese che consiste nell’acquisto di coupon al costo di 25 Euro ciascuno. Questo consentiva di guadagnare tramite i click degli utenti sui banner pubblicitari.

E’ stato presentato come un tipo di marketing che offre la possibilità di guadagnare dei soldi in modo semplice e dal proprio domicilio.

L’iscrizione avveniva tramite sponsor, quindi un invito a partecipare da un utente già iscritto; dopo la registrazione era possibile iniziare ad acquistare i coupon. Inizialmente era possibile acquistarne da un minimo di due ad un massimo di 24. Veniva successivamente richiesto di cliccare sugli appositi banner che richiamano l’azione e permettevano un numero minimo di visualizzazioni per ogni utente.

L’azienda incrementava così il traffico di visualizzazioni sul proprio sito, riuscendo così a creare una vera e propria rendita  che settimanalmente veniva pagata tramite l’invio del credito maturato su carta prepagata,carta di credito o bonifico. Carte delle volte mai consegnate agli utenti iscritti.

Ogni utente era chiamato a garantire un numero giornaliero di click in base ai coupon acquistati. Profits25 seguiva un determinato schema, nello specifico il sistema Ponzi, meccanismo di vendita piramidale per il quale ogni utente era chiamato a far iscrivere altri utenti per aumentare il rendimento.

Con la delibera n. 19834/2016 e successivamente anche con la delibera n.19924/2017, la Consob( Commissione Nazionale per la Società e per la Borsa) ha pubblicato avviso ai risparmiatori dichiarando il sito www.profits25.com e il sito www.31option.com, non autorizzati alla prestazione di servizi di investimento in Italia e dunque vietando l’offerta al pubblico avente ad oggetto investimenti di natura finanziaria, nei quali possono essere inquadrati gli investimenti operati tramite la piattaforma Profits25.

A seguito di diverse segnalazioni da parte di clienti che hanno perso il proprio investimento, lo Studio Legale Giambrone&Partners offre la propria assistenza legale al fine di ottenere il rimborso delle somme investite con Profits25 e le piattaforme collegate.

Lo studio Legale Giambrone&Partners, consapevole della diffusione del sistema Profits25 presso investitori, in alcuni casi inesperti, che hanno investito delle volte anche piccole somme, applicherà una percentuale sugli onorari personalizzata con formula NO WIN NO FEES in alcuni casi.

Il dipartimento di contenzioso Forex è presente in tutte le sedi in Europa e conta di professionisti altamente specializzati, forti di  un'esperienza decennale nella lotta contro società operanti nel mondo degli investimenti finanziari, che operano a discapito degli investitori meno esperti..

Qualora abbiate perso il vostro investimento con Profits25, non esitate a contattarci all’indirizzo clientservices@giambronelaw.com o allo 02 9475 4184